Procedimenti

Questa sezione, secondo quanto prescritto dalla legge n. 241 del 1990 e successive integrazioni, contiene la descrizione e la modulistica relativa ai procedimenti di competenza del Comune rivolti ai cittadini, allo scopo di favorire la partecipazione dei cittadini e di assicurare la trasparenza e l'imparzialità dell'azione amministrativa.

Privacy - Regolamento (U.E.) 679/2016 - L'informativa privacy completa relativa ad ogni procedimento sotto indicato è disponibile sul Sito Comune di Rogno (Bg) - Sezione "Uffici e Documenti – Gestione Privacy GDPR 679/2016.

Dalla data del 01 gennaio 2019 la presentazione delle pratiche edilizie avverrà in modalità esclusivamente telematica, attraverso il portale dei servizi SUE del Comune di Rogno, pertanto il Portale telematico costituirà unico ed esclusivo punto di accesso per la presentazione delle domande di intervento edilizio.

Per le istanze paesaggistiche dovranno essere presentate almeno 2 (due) copie cartacee della pratica edilizia conformi a quelle caricate sul Portale, di cui una copia necessaria per l’inoltro alla Soprintendenza.

Eventuali copie cartacee potranno essere richieste, da parte dell’Ufficio Tecnico, nel corso dell’istruttoria, soprattutto nei casi di particolare complessità.

La presentazione delle pratiche edilizie (SUAP) che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, dovranno continuare ad essere inoltrate al SUAP (https://www.suap.cmlaghi.bg.it/) in modalità esclusivamente telematica.

Dalla data del 01 gennaio 2019 la presentazione delle pratiche edilizie avverrà in modalità esclusivamente telematica, attraverso il portale dei servizi SUE del Comune di Rogno, pertanto il Portale telematico costituirà unico ed esclusivo punto di accesso per la presentazione delle domande di intervento edilizio.

Per le istanze paesaggistiche dovranno essere presentate almeno 2 (due) copie cartacee della pratica edilizia conformi a quelle caricate sul Portale, di cui una copia necessaria per l’inoltro alla Soprintendenza.

Eventuali copie cartacee potranno essere richieste, da parte dell’Ufficio Tecnico, nel corso dell’istruttoria, soprattutto nei casi di particolare complessità.

La presentazione delle pratiche edilizie (SUAP) che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, dovranno continuare ad essere inoltrate al SUAP (https://www.suap.cmlaghi.bg.it/) in modalità esclusivamente telematica.