News

Campagna applicazione della normativa "No mozziconi a terra"

24 gennaio 2020

Considerato che l’abbandono dei mozziconi di sigaretta a terra causa danni ambientali considerevoli e, tenuto conto che:

  • Il filtro delle sigarette permane nell’ambiente fino a circa 5 anni a causa della lentissima degradazione e su oltre 4.000 sostanze tossiche presenti nelle sigarette, una modesta parte resta nel filtro abbandonato, liberandosi a danno dell’uomo e dell’ambiente;
  • Causa danni alla salute degli animali, pensando ad esempio ai mozziconi abbandonati nei parchi o sulle spiagge;
  • Gran parte dei mozziconi gettati a terra finiscono nelle fognature e nelle acque superficiali contaminandole;

Il Comune di Rogno condivide e sottoscrive in applicazione alla Legge 221/2015 -art. 40, i contenuti e le finalità presenti nella campagna “No mozziconi a terra” promossa e divulgata dal programma televisivo “Striscia la notizia”.